lunedì 19 maggio 2014

Ciambella cioccolattosa

Quando la Pasqua è terminata da un po, ma le uova al cioccolato ancora no, cosa si può fare?!?!

Ciambelle, budini, bicchierini di cioccolato ripieni di crema, plumcake, biscotti e son sicura che dimentico ancora tante altre dolci tentazioni.

E' stata mia madre che fin da piccola mi ha educata, all'arte del riciclo (forse non sarà il termine corretto) delle uova di cioccolato.
Ricordo che da piccola attendevo forse ancor più della Pasqua, i giorni che la seguivano, per la curiosità di scoprire con quale golosa ricetta mi avrebbe conquistato, una delle tante che io adoravo e che ripropongo spesso oggi ai miei figli ed ospiti, la condivido qui con voi.

La ciambella al pistacchio di Bronte, con glassa di cioccolato fondente (perché si sa al cioccolato è difficile resistere).

Provate questa ciambella, giusta conclusione di un pranzo o semplicemente quando avete voglia di concedervi una  pausa golosa, questa è solo una delle tante ricette che, si possono inventare.

Al prossimo riciclo ops alla prossima ricetta!!!
Carmen





CIAMBELLA CIOCCOLATTOSA






INGREDIENTI


300 g di farina 00
300 g di zucchero
5 uova
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di olio di girasole
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
100 g di pistacchio tritato naturale
20 g di cioccolato tritato grossolanamente


PER LA GLASSA

200 g di cioccolato
mezzo bicchiere di latte








PREPARAZIONE

Preriscaldate il forno a 180° C. Ungete uno stampo tondo per ciambelle.

Versate nel impastatrice uova zucchero e azionate, quando saranno una bella crema, aggiungete il resto degli ingredienti per ultimo il lievito.

Trasferite il tutto nello stampo imburrato, cuocete in forno per 45 minuti circa (dipende dal forno).Controllate la cottura introducendo nella ciambella uno stecchino di legno: dovrà uscire asciutto.

Lasciate riposare la ciambella nello stampo per circa 3 minuti poi mettetela nella gratella a raffreddare...

Preparate tutto per la glassa, in un pentolino a bagnomaria sciogliete il vostro cioccolato con il latte, una volta pronta la glassa fatela colare sulla vostra ciambella.